IL COMUNE CONCEDE L’AUTORIZZAZIONE! LA SAGRA DEL “PO……” GIUNGE ALLA SUA TERZA EDIZIONE!

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone

IL COMUNE CONCEDE L’AUTORIZZAZIONE! LA SAGRA DEL “PO……” GIUNGE ALLA SUA TERZA EDIZIONE!

Non sapete come passare il weekend e vi siete annoiati delle solite abbuffate delle sagre di paese?

pmpAllora sicuramente apprezzerete l’iniziativa della proloco di Capomonte Inferiore, paesino di 500 anime nel centro Italia, che per rivitalizzare il turismo non si è curata delle polemiche che sapeva sarebbero nate. Ma si sa per la notorietà si fa questo ed altro. Il Sindaco Armando Rigamani ha affermato “Con le castagne e gli strozzapreti non riuscivamo più ad attirare i turisti visto che il nostro paese si trova a mezzora di strada sterrata dalla provincia più vicina e ci siamo dovuti adattare. L’anno scorso le presenze sono più che triplicate grazie alla nostra iniziativa.”

La sagra del Po….. ormai è giunta alla 3° edizione e raccoglie gli appassionati del genere provenienti da tutta Italia.

 Gli stand sono organizzati sul modello dei quartieri a luci rosse delle città del nord Europa e in assoluto anonimato i turisti possono rilassarsi in compagnia delle specialiste del settore che per l’occasione applicano tariffe molto convenienti. Gli organizzatori hanno anche avuto vita facile in quanto nel paese il 95% della popolazione è di sesso maschile.

Insomma, il prossimo anno se vi trovate in zona e non volete accalcarvi per un piatto di fettuccine al tartufo o qualche salciccia di cinghiale, trovate una buona scusa con le vostre mogli e andate a Capomonte Inferiore!

fonte…..qui

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*