+++ AGGHIACCIANTE, IL TERRORISTA DI BRUXELLES, IL GIOCATORE DELL’INTER!

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone

+++ AGGHIACCIANTE, IL TERRORISTA DI BRUXELLES, IL GIOCATORE DELL’INTER!

La ricostruzione della preparazione delle stragi di Bruxelles assume tratti sempre più contorti. Da un lato l’ennesimo colpo di scena: Faysal Cheffou non è “l’uomo con il cappello”. O, quantomeno, gli inquirenti non hanno al momento prove che lo dimostrino.

Dall’altro la scoperta che Khalid El Bakraoui, ufficialmente ricercato dalla polizia belga dallo scorso dicembre, ha usato una identità fasulla per nascondersi. Non una qualsiasi, ma quella dell’ex calciatore dell’Inter Ibrahim Maaroufi. In questo modo Khalid ha potuto affittare un appartamento divenuto un covo del commando delle stragi di Parigi.

El Bakraoui è transitato dall’Italia a fine luglio 2015, prima di raggiungere Atene. Poco più di un mese dopo, il 3 settembre, come si legge in una nota della procura belga, El Bakraoui ha affittato per la durata di un anno un appartamento in Rue de Fort a Charleroi sotto un falso nome, quello di Ibrahim Maaroufi, nato a Bruxelles il 18 gennaio 1989. Il 9 dicembre dello scorso anno la polizia belga ha effettuato una perquisizione.

Nell’abitazione gli agenti non hanno trovato né armi né esplosivo, ma le impronte digitali della mente delle stragi in Francia Abaaoud e di Bilal Hadfi, il giovane terrorista che si è fatto esplodere a Parigi all’esterno dello Stade de France. Maaroufi, calciatore marocchino naturalizzato belga, dal 1° dicembre 2015 è in forza al Fc Schaerbeek, la squadra del quartiere in cui vivevano i fratelli El Bakraoui. Ha disputato due stagioni all’Inter con cui ha collezionato 6 presenze tra coppa Italia e serie A.

fonte…..qui

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*